12^ Giornata 20-11-2016
Luisiana 4 - 1 Union Calcio Basso Pavese

autorete Boiocchi (L), Pietra (L), Dognini (L), Abbà (L)

Vince, anzi, stravince e convince il ciclone Luisiana: i nerazzurri mettono il turbo!
Quattro gol, due penalty sbagliati e altre occasioni per i pandinesi, determinati più che mai a colmare il gap dalla vetta.

Al 10' strada subito in discesa per la Luisiana, avanti grazie all'autorete di Boiocchi che vale l'1-0. È comunque subito forcing pandinese: al 23' è già il minuto dell'8° corner nerazzurro, trasformato nel 2-0 dal colpo di testa di Pietra. Il match si riapre, ma solo sulla carta, al 34': anche gli ospiti vanno a segno di testa da calcio d'angolo con Finizza.
Prima dell'intervallo occasione per il tris, ma Dognini fallisce un penalty a pochi istanti dal termine della frazione.

Poco male perché in avvio di ripresa lo stesso Dognini cala il 3-1: lancio lungo di Abbà a innescare El Diez, che tiene botta spalla-a-spalla con un difensore ospite, che lo contrasta anche al momento del tiro; ne esce un pallonetto vincente per l'allungo Luisiana.
Nerazzurri sul velluto: altro rigore, con il portiere ospite costretto al secondo fallo da cartellino giallo (il primo lo aveva rimediato in occasione del primo penalty) e all'espulsione.
Sul dischetto stavolta si presenta Pietra, però ipnotizzato dal numero 12.

L'appuntamento col poker è però solo rimandato: al 73' Abbà (MVP del match, insieme a Scietti e Martignoni) mette il turbo in fascia, si accentra e lascia partire il missile per il palo-gol del definitivo 4-1.

Tiramisù