TERZA. Il Trescore riparte da mister Vincenzo Cagnana

A causa di motivazioni personali, mister De Simoni è stato costretto a lasciare il timone della squadra gialloblu. Guida tecnica affidata al tecnico ex Montodinese, che torna in gialloblu, proprio dove aveva iniziato la sua carriera di allenatore

Di Redazione | Giovedì, 11 Febbraio 2016 09:20

 

Avvicendamento sulla panchina del Trescore in Terza Categoria.

Mister Vincenzo Cagnana, lo scorso anno protagonista nei playoff di Seconda Categoria alla guida della Montodinese, è il nuovo allenatore dei gialloblu.
Il tecnico ha già diretto ieri sera la sua prima seduta di allenamento con il gruppo e ha avuto un impatto molto positivo con l’ambiente.

Per Cagnana si tratta di un ritorno a Trescore: la sua avventura da allenatore era iniziata proprio con il settore giovanile dei gialloblu.
Oltre alla positiva esperienza alla Montodinese, nel curriculum di Cagnana ci sono un campionato vinto in Seconda Categoria con l’Offanenghese, poi guidata anche in Prima; gli ottimi risultati ottenuti a Bagnolo, dove ha conquistato più volte i playoff nelle cinque stagioni in panchina, e anche a Palazzo Pignano.

Si è congedato dalla panchina del Trescore l’ex mister, Roberto De Simoni: motivazioni e problemi di carattere strettamente personale lo hanno indotto a lasciare il ruolo di allenatore della squadra gialloblu.

“La società non ha potuto fare altro che accettare la sua decisione, ringraziandolo per l’impegno profuso sinora, a prescindere dai risultati, che passano in secondo piano. Non si tratta nella maniera più assoluta di un esonero”, ci spiega il direttore sportivo del Trescore, nonché dirigente responsabile prima squadra e Juniores, Angelo Bombelli, “Rivolgiamo un grande abbraccio a Roberto e auguriamo un grande in bocca al lupo a mister Cagnana per il suo nuovo incarico con la nostra società”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù