SCANNABUESE. Restyling e nuove motivazioni!

I biancoverdi, dopo l’ultima cocente delusione playoff, si preparano alla stagione con nuovi stimoli e importanti novità. 

Di Redazione | Mercoledì, 28 Giugno 2017 07:27

 

 

Quattro anni di delusioni non possono precludere la possibilità di provarci di nuovo, e magari di farlo con ancora maggiori motivazioni. 

La Scannabuese infatti, dopo aver accarezzato per ben quattro anni consecutivi il passaggio di categoria, sciupando sempre all’ultimo la chance playoff, ha apportato non pochi cambiamenti, a cominciare dalla dirigenza fino ad arrivare allo staff tecnico e infine la rosa, la quale ha subito un vero e proprio restyling. 

 

Andiamo per ordine. Già prima del termine della stagione era stato raggiunto l’accordo con Vincenzo Clemente (nostra vecchia conoscenza di Baloo Calcio, ndr) che è subentrato a Marco Manera nel ruolo di Direttore Sportivo. 

Primo mattone posato dal neo Ds è stata l’individuazione della figura del nuovo tecnico che ha risposto al nome di Giacomo Viganò: giovane, ambizioso, già vincente (vedi Pieranica) e accompagnato da feedback più che positivi fra i giocatori. Una volta scelto il tecnico è cominciata la costruzione di una rosa che potesse essere competitiva ma che potesse restituire anche un po’ di entusiasmo ad una piazza forse un po’ logora. 

Il colpo più altisonante messo a segno dalla dirigenza biancoverde è sicuramente quello relativo all’ingaggio di Marco Marchesini (fresco di promozione in Eccellenza con l’Offanenghese e protagonista di una carriera di altissimo livello). Ma non sono da meno altri innesti di assoluto spessore e valore: da Pierpaolo Sbalzarini, pronto a riscattarsi dopo un’ultima stagione segnata dalla sfortuna, Michael Milani (portierone che arriva dal successo in seconda categoria con il Chieve), Michele Milanesi (centrocampista nato, cresciuto e forgiatosi a Castelleone, dove ha collezionato quasi 80 presenze fra prima categoria e promozione) e tutti gli innesti di giocatori giovani ma di valore indiscutibile, tra i quali spiccano i nomi di Daniele Ginelli (97) e Diego Pelizzari (97). Per il primo, centrocampista reduce da una stagione in Eccellenza con la maglia della Rivoltana, è stata una scelta caratterizzata anche da limitazioni dovute allo studio, ma è fuori discussione che si tratti di un giovane di lusso per Viganò. Anche per quanto riguarda Pelizzari (difensore duttile) il discorso è simile: per lui qualche gettone presenza nell’Offanenghese e diverse possibilità di restare in categorie ben più alte. Ha prevalso per lui la voglia di rendersi subito protagonista, seppur in un paio di categorie sotto. Oltre a loro due si sono aggiunti alla rosa Riccardo Gaffuri (96 pronto a riscattarsi dopo le grandissime aspettative troncate da una pubalgia che pare essere completamente guarita), Andrea Cariffi (98, il più giovane della rosa ma che porta con sé tutta la voglia di dimostrare anche in categoria dopo le grandi annate nella juniores regionale a Castelloene), Andrea Borgo (95, talentino di casa che rientra dopo l’esperienza con l’ombriamo Aurora) e Marco Ginelli , fratello del più giovane Daniele, tuttocampista, il quale è pronto a tornare a vestire biancoverde dopo due stagioni fermo per un brutto infortunio. Pare intanto confermata la suggestione Vincenzo Fargnoli, che proverà ad affrontare la preparazione di agosto per conquistarsi l’accesso in rosa. 

Questi giocatori vanno a completare la base dei confermati Villa, Peveralli, Valsecchi, Weger, A. Pelizzari, Garbelli, Labò, Piccolo, Colla, Cappa. Dalla società intanto fanno sapere che è in corso una trattativa per un giocatore che concluderebbe la campagna acquisti: potrebbe trattarsi o di un terzino sinistro o una prima punta. Ma la società preferisce non dare ulteriori indicazioni. 

 

Anche nello staff tecnico ci sono importanti novità. Il Dirigente accompagnatore ufficiale sarà Matteo Gariboldi (reduce dal campionato vinto con il Calcio Crema di mister Bettinelli) mentre i portieri Villa e Milani avranno come preparatore Fabio Rizzotti (ex portiere della Scannabuese). 

 

Intanto è già stata comunicata sia la data della presentazione della rosa così come la data dell’inizio della preparazione estiva. 

Il nuovo organico biancoverde si ritroverà e verrà presentato mercoledì 5 Luglio. La nuova stagione della Scannabuese inizierà con buone probabilità lunedì 16 Agosto, così come quasi tutte le compagini di seconda categoria. 

 

Tiramisù