FEMMINILE. Chisura in bellezza per il Crema 1908: gran vittoria col Feralpisalò!

Le nerobianche brillano nel recupero con un successo importantissimo sulle bresciane firmato dal gol di Zoppetti, sempre più determinante. Il modo migliore per arrivare alle feste e ripartire con nuovo slancio il prossimo anno

Di Redazione | Venerdì, 22 Dicembre 2017 08:27

Il Crema conclude con una grande prova il girone d'andata: vittoria di cuore con le bresciane del Feralpisalò!

Nel recupero di giovedì 21 dicembre, la sfida inizia con le due squadre che se la giocano a viso aperto: azioni da una parte e dall'altra vedono grande protagonista Treccani, che sfiora il gol facendo la barba al palo.

I continui ribaltamenti di fronte vedono il Crema 1908 provarci  invece con Dossi, De Stefani e Nanì: tante potenziali occasioni, ma senza riuscire ad veramente a creare grattacapi all'estremo difensore bresciana.

Proteste cremine per la posizione di offiside sanzionata alla nerobianca Nanì, involata verso la porta, ma mantenuta in gioco da un difensore dalla parte opposta del campo. Il Crema 1908 continua a provarci e alla mezz'ora sfiora il gol con De Nardi: botta secca dal limite, ma pallone che esce di un soffio a lato del palo. Altra occasionissima per le nerobianche: Nanì riceve da Zoppetti e mette il turbo, ma a numero uno ospite è brava a chiuderle lo specchio nell'uno contro uno. Botta-e-risposta nel finale di frazione: bresciane avanti con Piras, che di testa sfiora la traversa concludendo un'azione di ripartenza sulla destra; cremasche insidiose con Valenti, che solo per questione centimetri non anticipa l'uscita di Biondo, con De Nardi, che sfiora la traversa da fuori, e con Dossi, che semina tre avversarie e trova una gran risposta di Biondo, prima dell'ultimo tentativo di Zoppetti.

Si rientra negli spogliatoi con un Crema 1908 motivato dalle mille occasioni e determinato a trovare il gol-partita, che non tarda ad arrivare.

In avvio di secondo tempo, al 50', ecco l'agognato e meritato vantaggio: è Zoppetti a concludere in gol un'azione corale, tutta di prima, iniziata dalla trequarti difensiva nerobianca e conclusa con Nanì ad appoggiare l'assist per la numero 9, implacabile nel griffare l'1-0 cremino. Che azione, che gol!

Nel secondo tempo le ospiti provano a riacciuffare il pareggio, ma è ancora il Crema 1908 a farsi preferire per pericolosità, sfiorando il gol in velocità con la neo entrata Dasti, che però non trova il guizzo vincente, imbeccata da Panella. Nel finale ancora un'occasione per Dossi, ma Biondo chiude ancora la porta. Brivido finale per le cremine, ma ogni pericolo è sventato da Uggè, che si fa trovare pronta nelle due palle filtranti uscendo con tempismo.

Triplice fischio del direttore di gara e grande festa cremina: le nerobianche chiudono con il sorriso il secondo girone d'andata dell'avventura femminile, confermando progressi e crescita, ma soprattutto un impegno costante e crescente, che porterà le cremine sempre più in alto. Brave tutte!

Tiramisù