AIAC CREMA. Ulivieri, Bonaccorso e Brambilla per una grande giornata di formazione

Domani, Sabato 16 Giugno, presso il Centro Sportivo “Bertolotti” a Crema, gli interventi dei tre nomi illustri del calcio nazionale: ingresso gratuito per tutti 

Di Fabio Faciocchi | Venerdì, 15 Giugno 2018 07:32

L’AIAC Crema non si ferma mai!

Il gruppo cremasco dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio, guidato dal presidente Gianpaolo Sperolini, ha ottenuto in breve tempo un’incredibile serie di risultati per gli allenatori del territorio.

A pochissime settimane dalla sua costituzione, infatti, il gruppo AIAC Crema è stato incaricato, direttamente dal Settore Tecnico FIGC, dell’organizzazione del Corso di Allenatore di Base - Uefa B in svolgimento a Crema. Un corso che ha ricevuto ben 102 richieste di partecipazione, a testimonianza della voglia di calcio e di formazione degli allenatori cremaschi.

A seguito dell’organizzazione del corso, l’AIAC Crema si è però subito attivata per coinvolgere un numero sempre maggiore di allenatori e di appassionati, perché il calcio sia sempre in grado di appassionare e unire. Fondamentale in tal senso il lavoro dei consiglieri designati Marco Tomella (vicepresidente), Emanuele Edallo (segretario), Mauro Granata, Franco Ogliari, Maurizio Mariani, Alessandro Mazza, Michele Verdelli, Ivo Sacchi e supplenti Michelangelo Lamera, Vittorio Pedrini, Riccardo Cantoni e Vittorio Vona, tutti impegnati in queste settimane.

È proprio in quest’ottica di inclusione che Sabato 16 Giugno si svolgerà a Crema un importante momento di formazione aperto a tutti, con ingresso gratuito, organizzato da AIAC Crema con il patrocinio di AIAC Regionale Lombardia.

Presso il Centro Sportivo “Bertolotti” a Crema interverranno nomi illustri del calcio nazionale, ben noti anche in ambito internazionale: l’AIAC Crema avrà l’onore di ospitare Renzo Ulivieri, Presidente Nazionale AIAC e Vicepresidente FIGC, Stefano Bonaccorso, Responsabile Attività di Base Atalanta B.C., e Massimo Brambilla, allenatore della Primavera dell’Atalanta.

Alle ore 9.00 del mattino è prevista l’accoglienza dei presenti, mentre dalle 9.30 inizieranno le lezioni, che si svolgeranno sul campo, salvo che il maltempo non induca allo spostamento delle stesse presso le aule dell’AIA Crema, sempre all’interno del “Bertolotti”.

Il primo intervento della mattinata sarà a cura di Stefano Bonaccorso, che parlerà di “Tattica Individuale – La Difesa della Palla”; a seguire toccherà a Stefano Brambilla, la cui relazione sarà incentrata su “Gli Sviluppi di 1 contro 1 e 2 contro 2, in fase di possesso e non-possesso”.

Dopo la pausa per il pranzo, nuovo appuntamento in campo alle ore 17.00, quando a prendere la parola sarà Renzo Ulivieri, che parlerà del concetto a lui molto caro del “Marco-Marco”, con “Sviluppi offensivi e difensivi a partire dal 2 contro 2”.

“Siamo entusiasti dei risultati che abbiamo ottenuto in così poco tempo: il corso Uefa B e la conferma ufficiale dell’autonomia da parte del consiglio dell’AIAC Regionale Lombardia sono stati solo i primi passi di un percorso bellissimo”, ha detto il presidente Gianpaolo Sperolini, “Abbiamo voluto fortemente regalare un evento di formazione di livello assoluto con ingresso gratuito a tutti i cremaschi, perché questo territorio ha valori importanti, nonostante sia stato troppo spesso trascurato negli ultimi anni dalla direzione provinciale. Ora stiamo già pensando e lavorando a nuove iniziative e nuovi corsi: mi auguro ci siano notizie importanti a breve”.

A chiusura di una giornata così speciale, non può che esserci una gara unica: i partecipanti saranno invitati alla finalissima del Trofeo “Dossena”, torneo internazionale riservato alla categoria Primavera, che si giocherà al “Voltini” alle ore 21.00.

I 44 corsisti Uefa B, che dopo 8 settimane di lezione, si apprestano a sostenere gli esami di certificazione per l’idoneità a ricevere l’agognato attestato, in virtù della collaborazione tra Trofeo “Dossena” e AIAC Crema beneficeranno dell’ingresso omaggio e saranno chiamati a votare il Miglior Giocatore della Finalissima.

Notizie ed eventi continui in arrivo dall’AIAC Crema, per una partenza sprint e un grande futuro.

 

 

 

Tiramisù